Home > Aria, COMUNICAZIONE, Inquinamento > Mappa dell’inquinamento, gli spostamenti delle masse di CO2

Mappa dell’inquinamento, gli spostamenti delle masse di CO2

Gli scienziati del Vulcan Project, dove sono coinvolti alcuni dei più prestigiosi accademici statunitensi, hanno realizzato una prima mappa nazionale delle emissioni di CO2

Sono riusciti a mettere in correlazione i dati numerici del 2002 con le correnti d’aria e gli elementi climatici, sono naturalmente le correnti d’aria e le tempeste che determinano il movimento dele masse di CO2.

Si nota che lo spostamento parte dal Sud della California e si dirige nel Pacifico passando per il Messico e dalla costa orientale verso l’Atlantico.

I dati sinora raccolti e le tecnologie sviluppate dovrebbero poi essere convogliati nel progetto Hestia Project , ambizioso progetto legato all’informazione, in particolare alla divulgazioni di nozioni legate al clima.

La prima città a venir monitorata dall’Hestia Project sarà Indianapolis a partire da maggio!

In futuro ci si auspica di poter fornire delle informazioni utilizzando la tecnologia 3D in modo da riuscire a far comprendere alle persone la reale condizione delle zone dove vivono e lo stato climatico

non dobbiamo dimenticarci che se si produce inquinamento in USA o in Cina siamo comunque noi, popolazione del mondo a respirarlo.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: